SHOBHA

2017 - PIENO VUOTO UNO - WORKSHOP DI ESPERIENZA FOTOGRAFICA E CREATIVA CON SHOBHA - ENRICO PRADA E BARBARA PASQUARIELLO

2017_13_15_ottobre_SHOBHA_ENRICO_PRADA_PIENO_VUOTO_UNO_CALCI.jpgprogramma_13_15_calci_image.jpg

TRE GIORNI DEDICATI ALL’ARTE DEL VEDERE

Pieno Vuoto Uno è un percorso di trasformazione dello sguardo in compagnia di Shobha ed Enrico Prada.

Un percorso di tre giorni dedicati al risveglio e alla consapevolezza dello sguardo e dell’essere, durante i quali ci impegneremo tutti insieme ad abbandonare il superfluo per ritrovare l’essenziale. Sarà un percorso di trasformazione che parte da noi, dal nostro sguardo ingolfato dai condizionamenti (il Pieno), per arrivare a un nuovo “noi”, a un nuovo sguardo: pulito, leggero, in armonia con le cose (il Vuoto).
Un “noi” e uno sguardo trasformati, in sincronicità con l’universo (l’Uno).

Nella prima giornata del laboratorio interverrà, Barbara Pasquariello, con lei utilizzeremo le fotografie come metafore per narrarsi, per condividere in gruppo la gioia e la bellezza che ci appartiene; uniti in un cerchio che diviene contenitore di connessioni, trasformazione, consapevolezza.
Tutto ciò che vive è dinamico, in evoluzione. È la grande legge della vita: il cambiamento, la trasformazione. Anche lo sguardo trasforma: ogni cosa che guardiamo si trasforma in esperienza, in conoscenza, in relazione con il mondo.
A maggior ragione lo sguardo fotografico, che trasforma l’esperienza in immagine.
Ma per far si che nelle nostre fotografie risuoni la connessione che abbiamo avuto con il mondo, occorre che il nostro sguardo e il nostro pensiero siano liberi dai vincoli (consci e inconsci) che impediscono alla nostra immagine di rispecchiare la nostra anima.
Per questo, nei tre giorni del laboratorio, faremo esercizi di svuotamento della mente e dello sguardo; esercizi di meditazione; camminate e sessioni di scatto consapevole; lettura e editing delle fotografie realizzate. Per trovare, ognuno di noi, la propria voce e il proprio sguardo individuali da far risuonare nel grande coro della co-creazione.


PROGRAMMA DI MOTHER INDIA SCHOOL A CALCI:
3 giorni di workshop, fotografia e tanto altro …

Venerdì 13 ottobre 2017
Museo Nazionale della Certosa di Calci
15.30 - 17.30 LA FOTOGRAFIA: “QUALITA’ INTUITIVA”
Incontro aperto al pubblico con i fotografi Shobha e Enrico Prada, presentazione del loro lavoro e delle attività di Mother India School e introduzione al workshop: “PIENO VUOTO UNO - Laboratorio di esperienza fotografica e creativa”.
16.45 “NATARAJA –LA DANZA DELLA VITA” proiezione del film, alla presenza del regista Filippo Carli.
18.00 – 19.30 INDIA: “RITUALI E GUARIGIONI”
Inaugurazione della Mostra Collettiva fotografica, curata da Enrico Prada.
Un progetto realizzato, da un gruppo di donne fotografe di Mother India School:Barbara Caleo, Rita Carriaggio, Catia Masetti, Barbara Pasquariello, Soraya Gullifa e Shobha.
(La mostra e il Museo chiudono alle 19.30). La mostra rimarrà visitabile fino al 29 ottobre.
Martedì a Sabato: 08h30 – 18h30 | Domenica: 8h30 -12h30)

Sabato 14 ottobre/domenica 15 ottobre
Laboratorio di fotografia, con Shobha, Enrico Prada e Barbara Pasquariello.
Il workshop (a pagamento) è riservato agli iscritti e (offerto da Mother India School) al fotografo/fotografa selezionato tra i nominativi – residenti a Calci – che hanno presentato il loro portfolio.
Il workshop è stato concentrato in questi due giorni per agevolare la partecipazione di chi, durante la settimana, studia o lavora. Appuntamento per gli iscritti: sabato 14 ottobre, alle ore 9.00, davanti al Municipio di Calci.
Da lì ci muoveremo per iniziare insieme esercizi di svuotamento e arricchimento dello sguardo, camminate e sessioni di scatto consapevole, esercizi per imparare a connettersi con ciò che sentiamo e tanto altro ancora.

Lunedì 16 ottobre 2017
Per chi, tra i partecipanti al workshop, volesse approfondire ulteriormente l’esperienza vissuta durante i due giorni di laboratorio, Shobha, Enrico Prada e Mother India School sono ancora a disposizione dei corsisti.

Per informazioni sul programma e prenotazioni:
www.motherindiaschool.it
Soraya Gullifa: 338-1798681 sorayamotherindia@gmail.com
Enrico Prada: 391-3652131 enrico.prada@gmail.com
Responsabile del progetto sul posto: Rita Carriaggio: 335-5359019
A lei potete rivolgervi anche per organizzare il vostro pernottamento in uno dei tanti B&B e agriturismi della zona.

INFORMAZIONI GENERALI E COSTI
Il costo del workshop – 2 giorni (sabato e domenica) 250,00 euro + 10,00 euro quota associativa
Il costo del workshop – 3 giorni (sabato – domenica – lunedì) 350,00 euro + 10,00 euro quota associativa)
NON INCLUDE viaggi, pernottamenti e pasti.


AMMISSIONI:
Per potersi iscrivere al workshop occorre possedere una macchina fotografica digitale e una minima preparazione di base.
- Si consiglia di portare con sé il proprio computer portatile e l’occorrente per la fotografia digitale
- Schede di memoria
- Lettore di memory card per scaricare le immagini.
- Software per la post-produzione digitale
- Hard disk esterno o pen drive capiente
- Ciabatta elettrica

Gli interessati dovranno compilare il modulo d’iscrizione, scaricabile dal sito:www.motherindiaschool.it e portare con sé una selezione di massimo dieci stampe di foto singole o di progetti nel formato che preferite.

Shobha: www.shobha.it
Enrico Prada: www.lavaligiadivangogh.wordpress.com

Per informazioni sul programma e prenotazioni:
www.motherindiaschool.it
Soraya Gullifa: +39 388.1798681 sorayamotherindia@gmail.com
Responsabile al progetto in loco Rita Carriaggio: 335.5359019

url: permalink

loading