SHOBHA

SOGNI CHE DIVENTANO IMMAGINI - CON SHOBHA NELL'ISOLA DI LEVANZO (TP) SICILIA 25-26-27 SETTEMBRE 2020

date » 27-07-2020 18:32

permalink » url

2020_LA_SORELLANZA_LEVANZO.jpg

Un laboratorio creativo per sole donne che non ha regole e confini, ma vive della libertà fra linguaggi ed esperienze che si contaminano a vicenda. Come un coro. Appuntamento nell'isola di Levanzo, un’esperienza creativa, visuale, poetica dedicata a chi fotografa, filma, scrive o dipinge.

Un’occasione tutta al femminile per riscoprire e raccontare la luce, il vento, il mare, le storie, l’amore per la natura selvaggia e il silenzio di cui tutte noi abbiamo bisogno.
In questi giorni dedicati a noi, c'immergeremo in un vero paradiso incontaminato, di colori suoni, sapori e visioni.
Durante le giornate faremo lunghe passeggiate a piedi e in barca, visitando i luoghi magici di Levanzo, ogni foto sarà un haiku di bellezza, perché noi vogliamo portare bellezza e ricordare al mondo che questi luoghi hanno bisogno di noi, di poeti, scrittori, visionari, fotografi, dee, saggi e ribelli. Il nostro intento sarà quello di riunirci per condividere oltre agli elementi, anche pensieri, emozioni, progetti futuri, idee e tanta gioia.


"Sogni che diventano immagini"
25-26-27 settembre 2020
Isole Egadi (Levanzo)
Quota di partecipazione: 200,00 euro
(non include, viaggio, vitto e alloggio)

lL VIAGGIO
Per chi arriva da fuori, consigliamo voli diretti economici con Ryan air per Trapani (aeroporto Birgi).
Prima di acquistare il volo per favore contattatemi, sono disponibile a consigliarvi sulle migliori offerte.
Dall'aeroporto di Trapani/Birgi troverete Pullman A/R con collegamenti al molo di partenza degli aliscafi.
(ultima fermata in via A. Staiti) Orari Bus navetta
Per chi invece atterrerà a Palermo, dall’aeroporto di Palermo, sono disponibili diverse corse giornaliere fino al porto di Trapani:
www.segesta.it

Il costo dell’aliscafo da Trapani a Levanzo A/R è di circa 22,00 euro. Consulta il sito qui di seguito visionare gli orari ed effettuare la prenotazione e l'acquisto dei biglietti on line.
www.siremar.it

ALBERGO PARADISO
Stanza singola o doppia con colazione e cena ottima a base di pesce 60,00 euro al giorno a persona



Informazioni e prenotazioni:
Soraya Gullifa: +39 388.1798681
sorayamotherindia@gmail.com
shobha.artphoto@gmail.com
www.motherindiaschool.it
www.shobha.it

2019 CAPODANNO IN INDIA - WORKSHOP

date » 28-09-2018 15:58

permalink » url

tags » INDIA. WORKSHOP, SHOBHA, VIAGGIO, Fotografia, donne, video, letteratura, filosofia, religione, induismo, master, progetti,

Schermata_2018_09_23_alle_12.26.28_copia_copia.jpg

Capodanno in India
Workshop in India con noi
I colori esplodono, la luce brilla su ogni cosa anche su un granello di polvere come la grande creatività' del Dio delle piccole cose che danno forma vita e respiro ad ogni sguardo
Viene con noi, per fare esperienze profonde e gioiose In India
love shobha

Carissimi,
piacere sono Soraya e mi occupo dell'organizzazione dei workshop di Motherindia School, benvenuti!
In merito al workshop in India, stiamo già raccogliendo le adesioni e stiamo cercando anche di trovare la migliore offerta dei voli.
Intanto vi mando i dettagli relativi al workshop e per qualsiasi dubbio possiamo sentirci telefonicamente.
Spero davvero che sarete dei nostri !

Stiamo già raccogliendo le adesioni e stiamo cercando anche di trovare la migliore offerta dei voli. Intanto vi mando i dettagli relativi al workshop e per qualsiasi dubbio possiamo sentirci telefonicamente.
Spero davvero che sarete dei nostri !
Gokarna, è uno dei luoghi più sacri dell’India meridionale.
In questi giorni ci immergeremo, con lo sguardo e la presenza, nel tempo sacro di Gokarna per coglierne la vibrazione nei templi e negli speciali rituali di pujari e sciamani, nel tempo scandito dai mantra dei bramini e in quello dei sentieri lungo il mare battuti dal vento che profuma d'incenso. A Gokarna troveremo le contadine più eleganti del mondo vestite in abiti tradizionali, indossano grandi fiori tra i capelli e al collo gigantesche collane tribali.
Visiteremo i piccoli villaggi rurali nelle zone limitrofe, tutti da scoprire, per riassaporare i tesori della terra, le armonie e le tradizioni di chi ci vive.
Andremo a Murudeshwar, dove nella spiaggia sacra di Bhatkal Kalug, si erge la statua di Shiva più alta del mondo.
Ad Udupi visiteremo il tempio dedicato al dio Krishna e tanti altri luoghi del Karnataka.

Il costo del workshop è di 950,00 euro comprende:

- Taxi al vostro arrivo dall'aeroporto di Goa alla vostra guest-house
(circa un'ora trenta minuti la durata del viaggio in taxi)
- Aperitivo di benvenuto
- Viaggio in treno
- N°8 pernottamenti tra Goa e Gokarna
- Assistenza per l'intera durata del viaggio e workshop con Shobha

Non comprende:
- Pasti
- Per gli spostamenti in loco da un villaggio all'altro faremo una cassa comune
(i costi sono bassi)
- Biglietto aereo e visto turistico
- Taxi per l'aeroporto di Goa per il rientro in Italia
- Tutto ciò che non è menzionato all voce "comprende"
Entro questa settimana vorremmo avere una tua conferma, cosi da evitare rincari sui biglietti aerei e per poter così organizzare il vostro soggiorno in India!

Ti aspettiamo !

www.motherindiaschool.com
shobha.artphoto@gmail.com
Shobha: 3405280781 (dalle 10.00 - alle 14.00)
sorayamotherindia@gmail.com
Soraya: 3881798681 (dalle 10.00 alle 14.00)
Namaste

Shobha e Soraya

2017 WORKSHOP- PIENO VUOTO UNO

date » 22-08-2017 10:20

permalink » url

2017_13_15_ottobre_SHOBHA_ENRICO_PRADA_PIENO_VUOTO_UNO_CALCI.jpgprogramma_13_15_calci_image.jpg

CON SHOBHA BARBARA PASQUARIELLO E ENRICO PRADA TRE GIORNI DEDICATI ALL’ARTE DEL VEDERE

Pieno Vuoto Uno è un percorso di trasformazione dello sguardo in compagnia di Shobha ed Enrico Prada.

Un percorso di tre giorni dedicati al risveglio e alla consapevolezza dello sguardo e dell’essere, durante i quali ci impegneremo tutti insieme ad abbandonare il superfluo per ritrovare l’essenziale. Sarà un percorso di trasformazione che parte da noi, dal nostro sguardo ingolfato dai condizionamenti (il Pieno), per arrivare a un nuovo “noi”, a un nuovo sguardo: pulito, leggero, in armonia con le cose (il Vuoto).
Un “noi” e uno sguardo trasformati, in sincronicità con l’universo (l’Uno).

Nella prima giornata del laboratorio interverrà, Barbara Pasquariello, con lei utilizzeremo le fotografie come metafore per narrarsi, per condividere in gruppo la gioia e la bellezza che ci appartiene; uniti in un cerchio che diviene contenitore di connessioni, trasformazione, consapevolezza.
Tutto ciò che vive è dinamico, in evoluzione. È la grande legge della vita: il cambiamento, la trasformazione. Anche lo sguardo trasforma: ogni cosa che guardiamo si trasforma in esperienza, in conoscenza, in relazione con il mondo.
A maggior ragione lo sguardo fotografico, che trasforma l’esperienza in immagine.
Ma per far si che nelle nostre fotografie risuoni la connessione che abbiamo avuto con il mondo, occorre che il nostro sguardo e il nostro pensiero siano liberi dai vincoli (consci e inconsci) che impediscono alla nostra immagine di rispecchiare la nostra anima.
Per questo, nei tre giorni del laboratorio, faremo esercizi di svuotamento della mente e dello sguardo; esercizi di meditazione; camminate e sessioni di scatto consapevole; lettura e editing delle fotografie realizzate. Per trovare, ognuno di noi, la propria voce e il proprio sguardo individuali da far risuonare nel grande coro della co-creazione.


PROGRAMMA DI MOTHER INDIA SCHOOL A CALCI:
3 giorni di workshop, fotografia e tanto altro …

Venerdì 13 ottobre 2017
Museo Nazionale della Certosa di Calci
15.30 - 17.30 LA FOTOGRAFIA: “QUALITA’ INTUITIVA”
Incontro aperto al pubblico con i fotografi Shobha e Enrico Prada, presentazione del loro lavoro e delle attività di Mother India School e introduzione al workshop: “PIENO VUOTO UNO - Laboratorio di esperienza fotografica e creativa”.
16.45 “NATARAJA –LA DANZA DELLA VITA” proiezione del film, alla presenza del regista Filippo Carli.
18.00 – 19.30 INDIA: “RITUALI E GUARIGIONI”
Inaugurazione della Mostra Collettiva fotografica, curata da Enrico Prada.
Un progetto realizzato, da un gruppo di donne fotografe di Mother India School:Barbara Caleo, Rita Carriaggio, Catia Masetti, Barbara Pasquariello, Soraya Gullifa e Shobha.
(La mostra e il Museo chiudono alle 19.30). La mostra rimarrà visitabile fino al 29 ottobre.
Martedì a Sabato: 08h30 – 18h30 | Domenica: 8h30 -12h30)

Sabato 14 ottobre/domenica 15 ottobre
Laboratorio di fotografia, con Shobha, Enrico Prada e Barbara Pasquariello.
Il workshop (a pagamento) è riservato agli iscritti e (offerto da Mother India School) al fotografo/fotografa selezionato tra i nominativi – residenti a Calci – che hanno presentato il loro portfolio.
Il workshop è stato concentrato in questi due giorni per agevolare la partecipazione di chi, durante la settimana, studia o lavora. Appuntamento per gli iscritti: sabato 14 ottobre, alle ore 9.00, davanti al Municipio di Calci.
Da lì ci muoveremo per iniziare insieme esercizi di svuotamento e arricchimento dello sguardo, camminate e sessioni di scatto consapevole, esercizi per imparare a connettersi con ciò che sentiamo e tanto altro ancora.

Lunedì 16 ottobre 2017
Per chi, tra i partecipanti al workshop, volesse approfondire ulteriormente l’esperienza vissuta durante i due giorni di laboratorio, Shobha, Enrico Prada e Mother India School sono ancora a disposizione dei corsisti.

Per informazioni sul programma e prenotazioni:
www.motherindiaschool.it
Soraya Gullifa: 338-1798681 sorayamotherindia@gmail.com
Enrico Prada: 391-3652131 enrico.prada@gmail.com
Responsabile del progetto sul posto: Rita Carriaggio: 335-5359019
A lei potete rivolgervi anche per organizzare il vostro pernottamento in uno dei tanti B&B e agriturismi della zona.

INFORMAZIONI GENERALI E COSTI
Il costo del workshop – 2 giorni (sabato e domenica) 250,00 euro + 10,00 euro quota associativa
Il costo del workshop – 3 giorni (sabato – domenica – lunedì) 350,00 euro + 10,00 euro quota associativa)
NON INCLUDE viaggi, pernottamenti e pasti.


AMMISSIONI:
Per potersi iscrivere al workshop occorre possedere una macchina fotografica digitale e una minima preparazione di base.
- Si consiglia di portare con sé il proprio computer portatile e l’occorrente per la fotografia digitale
- Schede di memoria
- Lettore di memory card per scaricare le immagini.
- Software per la post-produzione digitale
- Hard disk esterno o pen drive capiente
- Ciabatta elettrica

Gli interessati dovranno compilare il modulo d’iscrizione, scaricabile dal sito:www.motherindiaschool.it e portare con sé una selezione di massimo dieci stampe di foto singole o di progetti nel formato che preferite.

Shobha: www.shobha.it
Enrico Prada: www.lavaligiadivangogh.wordpress.com

Per informazioni sul programma e prenotazioni:
www.motherindiaschool.it
Soraya Gullifa: +39 388.1798681 sorayamotherindia@gmail.com
Responsabile al progetto in loco Rita Carriaggio: 335.5359019

2017 PIENO VUOTO - LEVANZO

date » 08-06-2017 11:04

permalink » url

2017_web_appuntamento_Levanzo_Shobha_EnricoPrada.jpg

Appuntamento Levanzo.
Esperienza creativa, visuale, poetica dedicata a chi fotografa, filma, scrive, dipinge.


Appuntamento Levanzo – ideato da Shobha e Enrico Prada, con l’assistenza di Soraya Gullifa – è il primo degli appuntamenti che “Mother India School - Progetti Itineranti” terrà in giro per l’Italia e per il mondo.
Cos’è Appuntamento Levanzo? Qualcosa di nuovo. Che contiene l’idea di Laboratorio, Officina Creativa, Comunità, Isola di Silenzio e d’Invenzione. Momento di Scoperta e Gioco, Luogo di scambio di idee, storie, immagini e intuizioni.
Appuntamento Levanzo è un viaggio in cerca di parole, luci, colori, storie, immagini. Dove ognuno, con la propria esperienza espressiva, contribuisce alla creazione di un disegno collettivo. Un mosaico composto da tessere fatte con linguaggi diversi che si incontrano: fotografia, video, scrittura, pittura.
Appuntamento Levanzo è un’occasione per riscoprire la luce, il vento, il mare, le storie, il silenzio. Per ritrovare uno spazio personale di tranquillità, pace, serenità e riconnettersi con il proprio spirito creativo. Per guardare, ascoltare, raccontare. Per rigenerarsi e magari scoprire nuovi modi creativi e poetici (per esempio: con il gioco o con il cibo).
Appuntamento Levanzo non ha regole e confini, ma vive della libertà fra linguaggi ed esperienze che si contaminano a vicenda. Come un coro.
Tema di Appuntamento Levanzo sarà: Pieno Vuoto
Enrico Prada

Appuntamento a Levanzo: Durata 4 giorni (3 notti)
Cari amici,
Il 3 settembre: partenza da Palermo, direzione Trapani. (1 ora)
Da Trapani, in autoscafo raggiungeremo l’Isola di Levanzo. (20 minuti)
Gli orari saranno comunicati prima dell’inizio del workshop.
Per chi arriva da fuori, consigliamo voli diretti economici con Ryan air per Trapani (aeroporto Birgi). Dall'aeroporto di Trapani/Birgi troverete Pullman A/R con collegamenti al molo di partenza degli aliscafi.
(ultima fermata).
Da Palermo, ogni ora partono pullman diretti a Trapani al molo di partenza degli aliscafi (ultima fermata).
E’ anche possibile raggiungere Trapani, in maniera autonoma con il proprio mezzo.

INFORMAZIONI GENERALI:
Costo del workshop
€ 550,00 (con quota associativa)
INCLUDE:
- Alloggio a Levanzo per 3 notti con trattamento di mezza pensione (colazione e cena)
- Assistenza per la durata totale del workshop

Il costo del workshop NON INCLUDE:
- Viaggio in pullman A/R Palermo - Trapani
- Viaggio in aliscafo A/R Trapani - Levanzo
- Viaggio e servizio transfer/aeroporto A/R Trapani o Palermo
- Pranzi a sacco, con pane casareccio e prodotti tipici siciliani
- Tutti gli extra e ciò che non è specificato alla voce “Il costo del workshop include”.

Il costo dell’aliscafo da Trapani a Levanzo A/R è 22,10 euro (ad oggi)
Il costo del pullman da Palermo a Trapani A/R è 18,00 euro (ad oggi)


Termine ultimo per l’iscrizione al workshop è il 27 agosto 2017.


Shobha: www.shobha.it
Enrico Prada: La valigia di Van Gogh

Vi aspettiamo!
Un abbraccio a tutti, love da Mother India School - Progetti itineranti

Informazioni e prenotazioni:
Soraya Gullifa: 388.1798681
sorayamotherindia@gmail.com
www.motherindiaschool.it

2017 PALERMO LABORATORIO INDIVIDUALE - ESPERIENZA FOTOGRAFICA CON SHOBHA

date » 13-04-2017 15:38

permalink » url

2017_ws_ind_pa.jpg

Carissimi amici,

tornano gli appuntamenti in Italia con Mother India School.
Da giugno ad ottobre ripartiranno i laboratori individuali di fotografia con Shobha a Palermo, della durata di due e tre giorni.

LABORATORIO INDIVIDUALE: 2 GIORNI: (sabato e domenica)
Lettura Portfolio e
uscita fotografica a Palermo e dintorni. Realizzazione e editing del proprio progetto fotografico.

LABORATORIO INDIVIDUALE: 3 GIORNI:(da venerdì a domenica) 
Shobha vi aiuterà nella realizzazione del vostro progetto fotografico: street-life, reportage e portrait.
Il primo giorno Shobha visionerà il vostro portfolio approfondendo ogni singola foto, in seguito vi mostrerà diverse tipologie di progetti, facendovi scoprire l’importanza del ritmo narrativo.
Il secondo giorno vi accompagnerà a realizzare il proprio racconto nel luogo da voi indicato o insieme concordato.
Il terzo giorno si lavorerà sulla scelta delle immagini, sulla costruzione della sequenza della storia e sulla post-produzione.


INFORMAZIONI GENERALI E COSTI
Individuale - 2 giorni: 250,00 euro + 10,00 euro - quota associativa.
Individuale - 3 giorni: 400,00 euro + 10,00 euro – quota associativa.
NON INCLUDE spostamenti, pernottamenti e pasti.

Gli interessati dovranno compilare il modulo d’iscrizione, scaricabile dal sito:
www.motherindiaschool.it specificando la data del workshop prescelta e portare con sé una selezione in digitale o di massimo dieci stampe di foto singole o di progetti nel formato che preferite.


Per informazioni e prenotazioni:
www.motherindiaschool.it
Soraya Gullifa:
+39 388.1798681
sorayamotherindia@gmail.com

2016-17 NEPAL PROGETTI E FOTOGRAFIE D'AMORE - MOTHER INDIA SCHOOL

date » 01-03-2017 06:53

permalink » url

tags » PHOTOGRAPHY, MOTHERINDIASCHOOL, SHOBHA, NEPAL, PROJECT, ASIA,




Kathmandu
Sulla strada per andare a Durbar Square, intorno ad un tempietto ci sono i nostri piccoli amici di strada che incontriamo spesso, sono bambini fuggiti dalla miseria, dalla violenza, spesso maltrattati da famiglie disastrate e spesso violentati. Arrivano dalle località più lontane, camminando per giorni … Dipendenti dalla colla che sniffano in continuazione, un solvente dannosissimo a base di toluene. I bambini di strada sono abbandonati a se stessi e si muovono in branco, la gente li evita e loro evitano la gente.

Noi di Mother India School, ci siamo offerte di trascorrere delle ore con loro, con l’intenzione di portare qualcosa di gioioso, attraverso il gioco della fotografia.
Li abbiamo visti sorridere per qualche ora e molti di loro si sono dimenticati di sniffare la colla, per fotografare… E alla fine un chai caldo e biscotti per tutti. Purtroppo dopo qualche giorno, abbiamo saputo che tutto il gruppo era stato caricato dalla polizia, non siamo riuscite mai a sapere dove fossero stati portati.

Fotografie di:
Govind – 11 anni
Ajay – 7 anni
Alok – 9 anni
Amar – 8 anni
Gautam – 10 anni
Amit – 9 anni
Dawa – 14 anni
Kishor – 13 anni
Sunil – 12 anni
Dibesh – 7 anni
Binod – 14 anni
Amit – 13 anni
Ravi – 12 anni

AMICI,
SOSTENETECI CON LA VOSTRA PRESENZA, ACCETTIAMO DONAZIONI E PICCOLE MACCHINE DIGITALI, ANCHE DI SECONDA MANO, PER REALIZZARE SEMPRE PIU’ PROGETTI D’AMORE E BELLEZZA, FINALIZZATI A PORTARE I BAMBINI DISAGIATI, IN UNO SPAZIO DI GIOCO E CREATIVITA.’
GRAZIE DI ESSERCI!

MOTHER INDIA SCHOOL – PROGETTI ITINERANTI
MONTE DEI PASCHI DI SIENA
IT 02 B 01030 04616 00000 1489230
Causale: “Donazione per Progetti e fotografie d’amore”

Kathmandu
On the way to go to Durbar Square, around a small temple there are our little friends of the road that we often encounter, are runaway children from poverty, violence, often mistreated by dysfunctional families and often abused. They come from distant localities, walking for days … Addicted to the glue that sniff all the time, a very harmful solvent toluene-based. Street children are abandoned to themselves and move in gang, people avoid them and they avoid people.
We at Mother India School, have offered to spend hours with them, with the intention of bringing something joyful, through the game of photography. We saw them smile for a few hours and many of them have forgotten about sniffing glue, to take pictures … And in the end a hot chai and biscuits for everyone. Unfortunately, a few days later, we learned that the whole group had been loaded by the police, we have never been able to know where they were taken.

Photographs by:
Govind – 11 years
Ajay – 7 years
Alok – 9 years
Amar – 8 years
Gautam 10 years
Amit – 9 years
Dawa – 14 years
Kishor – 13 years
Sunil – 12 years
Dibesh – 7 years
Binod 14 years
Amit – 13 years
Ravi – 12 years

FRIENDS,
SUPPORT US WITH YOUR PRESENCE, WE ACCEPT DONATIONS AND SMALL DIGITAL CAMERAS TO MAKE MORE AND MORE ‘PROJECTS OF LOVE AND BEAUTY, AIMED TO BRING THESE CHILDREN IN A SPACE TO PLAY AND CREATIVITY.

MOTHER INDIA SCHOOL – TRAVELLING PROJECTS
MONTE DEI PASCHI DI SIENA
IT 02 B 01030 04616 00000 1489230
Reason for payment: “Donation for Projects and love photographs”



https://www.youtube.com/embed/0JBVPJKSWeI

001_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg002_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg003_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg004_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg005_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg006_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg007_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg008_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg009_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg010_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg011_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg012_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg013_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg014_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg015_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg016_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg017_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg018_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg019_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg020_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg021_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg022_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg023_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg024_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg025_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg026_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg027_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg028_2016_17_NEPAL_MOTHERINDIASCHOOL.jpg

2016 SICILIA - UNO SGUARDO DIVINO UNO SGUARDO IN ASCOLTO - WORKSHOP CON SHOBHA E ENRICO PRADA

date » 12-07-2016 15:50

permalink » url

MOTHER INDIA SCHOOL
Progetti itineranti

www.motherindiaschool.it
Dal 6 al 10 settembre 2016
TENUTA REGALEALI – SICILIA

IL WORKSHOP SI SVOLGERA’ DURANTE LA VENDEMMIA DELL’AZIENDA TASCA D’ALMERITA

Il vino come trait d’union tra natura e fotografia con Shobha e Enrico Prada, due poeti dell’immagine, che con il loro sguardo rendono l’ordinario, straordinario.
Il workshop nasce dallo speciale legame che unisce Shobha all’Azienda Tasca d’Almerita, legame che trae origine dal comune amore per l’arte e per la natura.
Il workshop è indicato a tutti gli appassionati della vita, della sensualità e della buona fotografia.
Saremo ospiti della Tenuta Regaleali, nella prestigiosa azienda vitivinicola siciliana, Tasca d’Almerita, una grande famiglia che da duecento anni ama questa terra e la cura, la coltiva, la feconda con grande sapienza.


Uno sguardo in ascolto.

“Le nostre fotografie nascono dallo sguardo. E dal corpo. Da tutto il nostro corpo, da tutti i nostri sensi.
In fotografia, guardare è un vero e proprio atto creativo e di scoperta. Un atto che nasce da noi,
dentro di noi. Perché entriamo in relazione con il mondo.
Questa nostra relazione con il mondo, però, è possibile solo se il nostro sguardo è pulito, libero. Libero da abitudini e automatismi che irrigidiscono lo sguardo.
Per questo abbiamo creato una serie di esercizi per ripulire lo sguardo, per togliere le incrostazioni che ne limitano le potenzialità.
Esercizi per espandere lo sguardo. Per guardare e sentire; guardare e annusare; guardare e toccare; guardare e immaginare; guardare e ascoltare …
Ascoltare la terra e il suono del vento tra i filari delle vigne. Ascoltare la voce delle nuvole o del sole e la memoria delle piante. Ascoltare l’acqua o l’energia di un grappolo d’uva. Catturare con lo sguardo in ascolto le loro storie.
Esercizi per ascoltare la Vita e imparare, così, a vedere le storie contenute nei gesti e nei volti degli uomini”.

Enrico Prada

Gli scatti più belli, saranno visibili sul sito dell’Azienda Tasca d’Almerita: www.tascadalmerita.it sul sito di Mother India School: www.motherindiaschool.it
e sul blog di Enrico Prada: https://lavaligiadivangogh.wordpress.com
Ogni partecipante donerà una selezione delle foto più belle del proprio lavoro, all’Azienda Tasca d’Almerita, in cambio della generosa ospitalità e accoglienza, in un luogo unico, di rara bellezza.
(I files, scelti che utilizzerà l’Azienda, rimarranno comunque di proprietà del fotografo).

NEWS WORKSHOP
Durata: 5 giorni /Posti disponibili: 7
1°giorno
8.30 Partenza da Palermo in pulmino privato
11.00 Arrivo alla Tenuta Regaleali.
Primo incontro con Shobha, Enrico Prada e Lorenzo Barbera, direttore Marketing di Tasca d’Almerita, che daranno il benvenuto a tutti i partecipanti, introducendo al gruppo, il progetto della vendemmia.
Visita della Tenuta Regaleali.
Pranzo offerto dall’azienda Tasca d’Almerita.
Primo pomeriggio: Visione degli ultimi lavori di Shobha e Enrico Prada.
Sera: Cena di benvenuto, offerta dall’azienda Tasca D’Almerita.

www.tascadalmerita.it
Tenuta Regaleali - Contrada Regaleali - 90020 Sclafani Bagni (PA
)

Informazioni fasi vendemmia:
Gli orari di raccolta vanno dalle 6:30 alle 11:00/12:00 in funzione delle temperature (più fa caldo, prima si termina la raccolta).
Man mano che l’uva è raccolta, gli operai la versano in carrelli che trasportano l’uva in cantina.
In cantina, dopo i controlli, l’uva viene pigiata e mandata nelle presse.
La pressatura separa il mosto dalle parti solide (bucce e vinaccioli), il mosto viene raffreddato e mandato a “riposare” nei serbatoi.
I partecipanti saranno liberi di fotografare le varie fasi della vendemmia, all’interno dell’azienda.
Shobha e Enrico vi aiuteranno a sviluppare un progetto poetico, anche attraverso esercizi, ritratti e passeggiate fotografiche, raccontando l’invisibile che accade dentro ognuno di noi.
Giornalmente secondo le attività degli operai, decideremo insieme al gruppo gli orari per visionare le foto e i racconti.
In una delle giornate del workshop è possibile organizzare un’escursione a Piazza Armerina.
Il costo dell’escursione non è incluso nella quota d’iscrizione al workshop.
Gli ultimi due giorni del workshop saranno dedicati alla selezione, editing e proiezione collettiva dei lavori.


INFORMAZIONI GENERALI:
Costo del workshop: € 800,00 + €10,00 (quota associativa)
INCLUDE:
- Viaggio in pulmino A/R Palermo - Tenuta Regaleali
- Vitto e alloggio (ospiti dell’azienda Tasca d’Almerita, in suite matrimonali a uso singolo o doppio, in un baglio ottocentesco, sulle pendici delle Madonie).
- Assistenza per la durata totale del workshop
- Servizio Wi-fi
Il costo del workshop NON INCLUDE:
- Viaggio e servizio transfer/aeroporto A/R Palermo
- Escursione a Piazza Armerina

AMMISSIONI:
Per potersi iscrivere al workshop è necessario possedere una reflex digitale e un computer portatile.
- Si consiglia di portare con sé l’occorrente per la fotografia digitale:
- Schede di memorie, lettore di memory card per scaricare le immagini.
- Software Photoshop per visualizzare ed elaborare le foto, hard disk esterno
- Ciabatta elettrica 


Gli interessati dovranno inviare via e-mail un breve curriculum vitae, una selezione di dieci immagini tra le più belle del proprio lavoro. 
Termine ultimo per l’iscrizione al workshop è il 15 agosto 2016.
Il modulo d’iscrizione è scaricabile dal sito www.motherindiaschool.it
Si ringrazia Lorenzo Barbera, direttore marketing dell’Azienda Tasca d’Almerita e tutto lo staff dell’Azienda Tasca D’Almerita, che hanno reso possibile questo evento.

Shobha: www.shobha.it

Per informazioni sul programma e prenotazioni:
Soraya Gullifa: 347.0942890 / 388.1798681
sorayamotherindia@gmail.com
www.motherindiaschool.it



2016_WEB_CARD_WS_FOTOGRAFIA_SHOBHA_ENRICOPRADA.jpgweb_Tenuta_Regaleali1.jpgweb_Tenuta_Regaleali_6.jpgweb_Tenuta_Regaleali_5.jpgweb_Tenuta_Regaleali_1.jpgweb_Tenuta_regaleali_4.jpgweb_Tenuta_Regaleali_8.jpg

2016 PALERMO - LETTURE PORTFOLIO

date » 18-05-2016 21:35

permalink » url

L’associazione Église ha organizzato un’occasione unica per i fotografi professionisti e non, un’intera giornata dedicata alla lettura portfolio con Shobha Battaglia, Enrico Prada ed Efrem Raimondi.
L’obiettivo di questa giornata è quello di poter ricevere suggerimenti e indicazioni su come sviluppare il proprio lavoro fotografico.

Modalità di partecipazione:

QUANDO
domenica 26 giugno 2016, ore 9:30 – 12:30 | 15:30 – 19:30

DOVE
Église
via dei Credenzieri, snc
Palermo

Per informazioni e prenotazioni…

La prima lettura portfolio di Église sarà tenuta da Shobha.

Dagli inizi degli anni Ottanta, lo sguardo fotografico di Shobha è sempre stato volto ai temi sociali, con una profonda attenzione verso il mondo femminile, lavorando con testate nazionali ed estere.
Da anni vive tra l’Italia e l’Asia, dove ama cogliere con la fotografia e il video, storie poetiche e di denuncia.
In Asia porta avanti le attività dell’associazione Mother India School – progetti itineranti, collaborando con un gruppo di donne e varie ONG. Ultimamente ha introdotto la meditazione nei suoi workshop.

www.shobha.it
www.motherindiaschool.it

2016_web_copyright_Soraya_Gullifa_IMG_5849.jpg

2016 PALERMO ESERCIZI DI FOTOGRAFIA CONSAPEVOLE - WORKSHOP INDIVIDUALE CON SHOBHA

date » 02-04-2016 19:31

permalink » url

Esiste un campo di pensiero, dove tutto diventa possibile, chiamato il campo delle infinite possibilità…
Riportare la realtà, tutta la realtà, allo stato di pura immagine.
Per farlo è indispensabile lavorare su se stessi, ovvero deprogrammarsi da ogni falsaimmagine e ruolo preso nella vita reale.

1) Deprogrammarsi
2) Esercizi di meditazione e fotografia consapevole
3) Cambiare la linea di pensiero
4) L’arte di ricrearsi
5) Scoprire il tuo progetto di fotografia

Questo workshop è adatto a chiunque, al di là di ogni differenza, per chi è integrato in questa società e anche per gli outsiders: “Esercizi di fotografia consapevole” è arte, poesia, creazione.

LO SGUARDO CHE CAMBIA LA TUA VISIONE DEL MONDO…

Ora è Il tempo di diventare nessuno… nessun corpo, nessuna cosa, in nessun luogo e in nessun tempo… diventare pura consapevolezza … diventare consapevolezza dell’infinito campo potenziale… investire la vita nell’ignoto… È più mi soffermo lì e più attiro una nuova vita verso di me, diventando un pensiero nell’oscurità dell’infinito ed espandendo la mia attenzione in nessuna cosa, in nessun corpo, in nessun tempo.
 Se osservo, scopro che la mente ritorna nella dimensione conosciuta … concentrandosi su persone, cose o luoghi della solita realtà … sul mio corpo, sulla mia identità, sulle emozioni, sul passato o sul futuro prevedibile.
In quello spazio, divento consapevole che sto osservando la dimensione conosciuta… lascio che la mia coscienza si arrenda e la riporti là … al vuoto delle possibilità, dove divento nessuno… nessun corpo, nessuna cosa nessun tempo… espandendomi nel regno immateriale delle potenzialità quantiche… divento consapevolezza creando nuove possibilità e opportunità nella mia vita…
 RESTANDO NEL PRESENTE… (soffermati per dieci minuti al giorno in questo spazio di coscienza.)

“Deprogrammarsi”
 - Cambia le credenze e le percezioni su te stesso e sulla tua vita.
Vuoi continuare a percepire quel mondo? Cosa vuoi cambiare? Cosa vuoi percepire di te stesso? Della tua vita?
Diventando consapevole che stai raccontando te stesso, il tuo compito sarà di entrare in una nuova dimensione.

Riconoscere Chi Sei ed Essere riconosciuto.
Questo workshop offre una possibilità di dialogo tra l’essere stato e l’essere nel presente, quel presente che permette al fotografo di riprendere in considerazione cose diverse da quelle conosciute. L’utilizzo della fotografia permette di lavorare dando senso al contenuto narrativo grazie al potere espressivo e al linguaggio specifico dotato di un proprio codice che la fotografia possiede e che dobbiamo ritrovare.

ESERCIZI DI FOTOGRAFIA CONSAPEVOLE:
DEPROGRAMMARSI - 1° livello
 (tre giorni)
VULNERABILITÀ – 2° livello (tre giorni)

L'ARTE DI RICREARSI
 
 - 3° livello (tre giorni)

Shobha vi aiuterà e vi seguirà nella realizzazione del vostro progetto fotografico, che sia una storia intima, di street-life o di reportage.
Il primo giorno Shobha visionerà il vostro portfolio approfondendo ogni singola foto, è un momento necessario per riconoscere i propri limiti e il proprio potenziale, portando il vostro sguardo da una vecchia ad una nuova visione.
Il secondo giorno Shobha vi accompagnerà a realizzare il proprio racconto nel luogo da voi indicato o insieme concordato.
Il terzo giorno si lavorerà sulla scelta delle immagini e sulla creazione del nuovo progetto.
Ogni livello dura tre giorni e si consiglia di non farli consecutivi.

INFORMAZIONI GENERALI E COSTI

Il costo del workshop è di € 400,00 + (10,00 euro, quota associativa)
Per chi volesse fare tutti e tre livelli, il costo è di 1.000,00 + (10,00 euro quota associativa)
NON INCLUDE viaggio, alloggio, né vitto e spostamenti.

AMMISSIONI:
Per potersi iscrivere al workshop occorre possedere una macchina fotografica, che sia una reflex digitale o compatta. Si consiglia di portare con sé il proprio computer portatile e l’occorrente per la fotografia digitale
- Schede di memoria
- Lettore di memory card per scaricare le immagini.
- Software Photoshop o Lightroom, per visualizzare ed elaborare le foto
- Hard disk esterno
 e ciabatta elettrica.

Gli interessati dovranno compilare il modulo d’iscrizione, scaricabile dal sito: www.motherindiaschool.it e portare con sé una selezione di massimo dieci stampe di foto singole o di progetti nel formato che preferite.

ALLOGGIO:

Vi consiglieremo le migliori possibilità di alloggio, secondo il vostro budget.

Per informazioni e prenotazioni:
Soraya Gullifa: +39 347.0942890 (attivo dal 7 giugno)
sorayamotherindia@gmail.com
Skype: motherindiaphotography

F_I_2016_IND_PA_ESERCIZI_DI_FOTOGRAFIA_CONSAPEVOLE_.jpg

2015 PALERMO WORKSHOP DI FOTOGRAFIA CON SHOBHA 17/20 SETTEMBRE

date » 16-08-2015 16:11

permalink » url

tags » workshop, palermo, shobha, street-life, reportage,

ESERCIZI DI FOTOGRAFIA - VISIONE DELL'ESSENZA
1) Glorificare l’essenza delle cose
2) Le differenziazioni nell’unicità
3) Ritrovare un’intuizione profonda all’interno di ogni singola attività quotidiana attraverso la percezione

Palermo, un tesoro da riportare alla Luce
Sarà questo il tema del laboratorio fotografico, un’occasione unica per amare e perdersi tra i vicoli del centro storico. Palermo, quest’anno è inclusa dall’Unesco nella lista dei Patrimoni dell’Umanità, un riconoscimento alla storia e all’arte di questa città dai mille volti, ricca di contrasti, di luce e ombre, di poesia e memoria, di bellezza e rovine.
Il nostro sarà un percorso umano, poetico, antropologico, culturale, volto a raccontare le sfaccettature di questa città, della sua gente e dei suoi luoghi.
Si potranno scegliere uno o più luoghi della città, per sviluppare un piccolo progetto fotografico che sia di street-life (come il cibo di strada), raccontare storie più intime legate a personaggi o lavorare su singole foto di profonda bellezza e poesia.
Alloggeremo in una struttura a pochi passi dal centro di Palermo, dove durante gli ultimi due giorni ci dedicheremo alla selezione editing e post-produzione dei propri racconti e progetti fotografici.
Per chi fosse interessato/a è possibile prenotare un incontro con la fotografa Letizia Battaglia, in data da concordare secondo la vostra disponibilità, da comunicare al momento dell’iscrizione al workshop.

Il workshop
Durata: 4 giorni
Max. 10 partecipanti
Gli incontri si terranno presso “Incipit B&B” nel centro di Palermo.

Iformazioni programma e prenotazioni
www.motherindiaschool.it
Soraya Gullifa: +39 3470942890
email: sorayamotherindia@gmail.com


2015_PALERMO_CARD_ESERCIZI_DI_FOTOGRAFIA.jpg

search
pages
Link
https://www.shobha.it/news-d

Share link on
CLOSE
loading